Prenditi cura di me.pdf

Prenditi cura di me PDF

Stefano ha quarantanni, vive a Firenze e la sua vita fa acqua. Non ha figli e la moglie lo ha lasciato. E dopo due attività messe in piedi con amici e presto fallite, si ritrova a fare il trasportatore con partita Iva per una coop. Pieno di debiti. Capace soltanto di inconsistenti fantasie, brevi come uno spot pubblicitario. Per anni, suo obiettivo è stato impadronirsi del gruzzolo depositato sul conto bancario della madre: per raggiungerlo non ha risparmiato bassezze (perfino una finta gravidanza della moglie). Ma lanziana signora non ha mai ceduto: convivono in lei le chiusure sospettose del mondo contadino e la nuova grettezza urbana. E una donna anziana e nel suo rapporto con il figlio e con il marito morto si riflette tutta lansia solitaria di chi è maggioranza anagrafica ed è nel contempo fuori posto nella nuova società italiana che affida a badanti la vecchiaia. La partita crudele tra i due sembra risolversi quando la madre ha un ictus. Una morte sospesa che però di partita ne apre unaltra: ora è Stefano che deve prendersi cura della madre, e questa responsabilità lo tramortisce. Cè da affrontare linferno dellinsensatezza delle strutture sanitarie, della solidarietà ambigua, di un futuro caotico e congestionato come il traffico della città, che per Stefano nel suo furgone è incubo quotidiano. A questo punto non ci sarebbero più scuse per differire la sospirata delega bancaria. Poi le condizioni della madre migliorano e la signora comincia a tornare in sé.

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 4.82 MB
ISBN 9788838924682
AUTOR Francesco Recami
DATEINAME Prenditi cura di me.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 04/01/2020

PRENDITI CURA DI ME (Gen Rosso) Corso di Formazione Catechisti 2016: ABITARE IL MONDO sullo stile di GESÙ 5 Prenditi cura di me perché se non lo fai tu chi lo farà? E non lasciarmi cadere vorrei spiegare le ali ma volare non so. Ho camminato tanto e adesso ho una gran voglia di tornare e di trovare qualcuno che davvero aspetta me. Ecco il testo di Prenditi cura di me di Alessandra Amoroso tratto da Cinque Passi In Più su Rockol.it. Scopri i testi, gli aggiornamenti e gli approfondimenti sui tuoi artisti preferiti.